Napoli, Mertens: "Non mettete il mio nome vicino a quello di Maradona"

Le dichiarazioni dell'attaccante belga dopo il successo in Europa League contro il Rijeka: "Oggi è stata un po' dura mettere questa maglia"
Napoli, Mertens: "Non mettete il mio nome vicino a quello di Maradona"© FOTO MOSCA

NAPOLI - "E' stato un brutto momento, è stato importante per il Napoli e per Napoli. Ma dobbiamo essere positivi, ci lascia ma dobbiamo conservare i bei ricordi: l'ultima immagine che ho di lui è che rideva e che quando toccava il pallone faceva cose eccezionali. Le mie scuse sui social? Sì, perché non si può mettere il mio nome vicino al suo. E' stato bello vederlo". E' il ricordo di Maradona da parte di Dries Mertens. L'attaccante belga del Napoli ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il successo in Europa League contro il Rijeka. "Oggi è stata un po' dura mettere questa maglia", ha dichiarato il belga.

Maradona, i giocatori del Napoli in campo con la maglia numero 10
Guarda la gallery
Maradona, i giocatori del Napoli in campo con la maglia numero 10

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti