Napoli, Bruscolotti: "Koulibaly può essere decisivo"

L'ex difensore azzurro: "Spalletti sta cercando un playmaker per il centrocampo. Osimhen può fare bene negli spazi. Insigne una bandiera: merita il rinnovo"
Napoli, Bruscolotti: "Koulibaly può essere decisivo"© ANSA

NAPOLI - Giuseppe Bruscolotti, ex difensore e capitano del Napoli negli anni '80, è intervenuto a Canale 21. Bruscolotti ha iniziato parlando dell'atmosfera che si respira a Dimaro con l'arrivo di Spalletti, del prossimo obiettivo per rinforzare la rosa e di come sta Osimhen: "Finalmente si inizia a vedere un po' di entusiasmo in ritiro: i 700 tifosi presenti quest'oggi lo dimostrano. Spalletti sta cercando un playmaker che faccia girare al meglio il centrocampo azzurro. Per quanto riguarda Osimhen, non scopriamo nulla di nuovo. La cosa fondamentale è metterlo nelle migliori condizioni per attaccare gli spazi in profondità".

Koulibaly e Insigne

Infine, Bruscolotti si è soffermato sul difensore più richiesto degli azzurri, Kalidou Koulibaly: "Purtroppo De Laurentiis è stato chiaro: al prezzo giusto, può partire chiunque. Ovviamente dispiace, anche perchè Spalletti in conferenza ha fatto chiaramente intendere al presidente che Koulibaly è molto importante nel suo assetto tattico. Devo ammettere che negli ultimi 2 anni non ha giocato al meglio delle sue possibilità, ma con una preparazione atletica fatta per bene può essere decisivo in questo gruppo". E su Insigne ha aggiunto: "Il presidente dovrebbe avere un occhio di riguardo nei suoi confronti. Si tratta di una bandiera di questo club, deve avere la priorità sul rinnovo rispetto a tutti gli altri".

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti