Napoli, la silhouette di Lobotka: sei chili in meno 

Il centrocampista si è presentato a Dimaro in perfetta forma grazie ai consigli dei nutrizionisti del club
Napoli, la silhouette di Lobotka: sei chili in meno 
TagsLobotka

Sì, certo, Osimhen continua a rubare la scena e a strappare applausi, ma un altro uomo non è passato inosservato sin dal primo giorno di ritiro a Dimaro. Un insospettabile: Stanley Lobotka. Venti milioni più tre di bonus versati al Celta Vigo a gennaio 2020 e appena 29 partite collezionate in un anno e mezzo. Quindici le presenze della stagione precedente, la peggiore anche perché a un certo punto Lobo ha cominciato anche a soffrire da un punto di vista ­fisico: indietro, troppo indietro sotto il profi­lo della condizione e a metà campionato anche in evidente sovrappeso. Già. Ma è il passato: dopo l'Europeo con la Slovacchia è arrivato in ritiro asciutto e anche motivato. Un'autentica trasformazione documentata alle operazioni di peso: circa 6, i chili smaltiti grazie al programma di Vincenzo Monda e Marco Rufolo, i nutrizionisti dello staff del dottor Canonico. Un altro Lobotka. Da scoprire.

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti