"Osimhen deve avere più killer instinct"

Il dirigente Mpasinkatu ha parlato del fuoriclasse del Napoli alla vigilia del match contro il Bologna: "È un giocatore di alto livello"
"Osimhen deve avere più killer instinct"© LAPRESSE
Tagsnapoliosimhen

NAPOLI - Il Napoli di Luciano Spalletti ospita stasera il Bologna (ore 20:45) per rispondere al Milan nella lotta al 1° posto, come sempre riflettori puntati sulla stella Victor Osimhen. Ai microfoni di "Radio Marte" ha parlato il dirigente Malu Mpasinkatu della sfida tra l'attaccante del Napoli ed il suo collega rivale Musa Barrow, entrambi futuri protagonisti alla Coppa d'Africa: "Osimhen e Barrow sono due giocatori di alto livello, anche in Coppa d'Africa saranno protagonisti ma ora dovranno essere protagonisti nelle loro squadre - aggiunge - Osimhen deve cercare di lasciare il Napoli primo, Barrow deve tenere il Bologna nelle zone in cui sta navigando adesso. Sono due giocatori forti, che hanno qualcosa di simile, sono rapidi e dotati di buona tecnica".

Mpasinkatu: "Migliorare nella finalizzazione"

Dopo gli elogi Mpasinkatu sottolinea cosa ai due attaccanti africani manca per poter fare un ulteriore salto di qualità: "Tutti e due devono ancora migliorare nella finalizzazione, manca un po' di killer instinct, devono essere più concreti. Creano più occasioni anche del previsto, poi però quando hai due occasioni con una difesa ermetica devi sfruttare le occasioni che ti crei. Devono essere più risolutivi quando hanno più occasioni da gol - aggiunge - Oggi per il Napoli può essere una partita del genere, il Bologna verrà a giocare la sua partita e cercherà di concedere il meno possibile".

Spalletti: "Osimhen? Con tempi ristretti devo lavorare a livello di gruppo"
Guarda il video
Spalletti: "Osimhen? Con tempi ristretti devo lavorare a livello di gruppo"

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti