Napoli, stop Insigne: problema muscolare, il comunicato

Canonico, medico dei partenopei: "In due settimane dovrebbe recuperare"
Napoli, stop Insigne: problema muscolare, il comunicato© ANSA
TagsnapoliInsigne

NAPOLI - Problema muscolare per Lorenzo Insigne, che si era fermato alla mezz'ora della gara vinta dal Napoli contro la Sampdoria domenica scorsa. E' lo stesso club partenopeo a renderlo noto con un comunicato ufficiale: "Insigne, in seguito al problema muscolare riscontrato nella gara con la Sampdoria, si è sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una lesione distrattiva di basso grado del muscolo adduttore breve destro. Il calciatore ha già cominciato l’iter riabilitativo", si legge nel report dell'allenamento odierno.

Il medico: "Due settimane di stop per Insigne"

"Insigne? Abbiamo fatto ieri un'ecografia ed oggi una risonanza, ha avuto un piccolo trauma distorsivo all'adduttore breve della gamba destra. In un paio di settimane dovrebbe recuperare. Lorenzo ha sempre risposto bene agli infortuni muscolari. La prognosi è questa". Così Raffaele Canonico, responsabile dello staff medico del Napoli, intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli. "Lozano? ieri ha fatto un tampone di controllo in Messico, speriamo si sia negativizzato ma dobbiamo attendere. Negli altri casi di positività è inutile fare tamponi ogni giorno. Abbiamo fatto la dose booster a tutti quelli che potevano farla. Ho letto tante inesattezze in merito".

 

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti