Napoli: Lobotka, Anguissa e Lozano per lo sprint scudetto

Lo slovacco forse già in panchina contro la Lazio, il camerunense ritorna con il Milan e l'ala messicana vede il Verona
Napoli: Lobotka, Anguissa e Lozano per lo sprint scudetto
3 min
Antonio Giordano

Lo scudetto o la Champions (che poi sarebbe come dire: o la borsa o la borsa?) s’intravedono all’orizzonte, in quella foschia ch’è il retaggio d’una notte un po’ buia e assai tempestosa, nel limbo sottilissimo di una stagione vissuta meravigliosamente bene e poi misteriosamente svanita nel nulla di 90' che sanno di paradosso: ma questo è il calcio, non ancora la vita, e non c’è tempo per starsene con le mani in testa, sospettando d’essersela sfasciata rovinosamente e definitivamente. [...]

I rientri per lo sprint scudetto

[...] Il destino è rinchiuso nelle prossime dodici giornate d’un campionato che ha detto tanto e non ha ancora svelato niente: lo scudetto è teoricamente a due punti, in mano al Milan, e la Champions, assai virtualmente, pare «blindata» dai dieci punti di vantaggio sull’Atalanta; però senza intrufolarsi nei discorsi da Bar dello Sport, il Napoli sa bene che il futuro va costruito da soli e soprattutto adesso che viene il bello, in questi faccia a faccia in cui sarà vietato tremare (di nuovo). […] La vigilia più breve che si ricordi, queste settantadue ore che stanno sfilando via tra le riflessioni più complesse, si è andata ingrossando d’un alito di fiducia e quando Lobotka ha cominciato a procedere con il «personalizzato in campo», s’è avuta la percezione ch’esista anche una sola possibilità di portarselo all’Olimpico, per fargli respirare di nuovo il profumo di quell’erba da rendere ancora più verde. Ma in sala medica c’è un viavai di speranze che spargono l’ottimismo che serve: Anguissa sta meglio, non sta ancora bene, ha smaltito l’accidente di Barcellona, un po’ i postumi delle fatiche della Coppa d’Africa, e con il Milan, tra otto giorni, potrebbe far compagnia ai suoi amici; e Lozano, che dall’ultima sosta è tornato con una spalla in disordine, sta sfidando il cronometro per concedersi la trasferta di Verona.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti