"A Udogie sarebbe piaciuto giocare nel Napoli"

Parla l'agente del laterale dell'Udinese, che la prossima stagione vestirà la maglia del Tottenham: "Giuntoli mi ha chiesto di lui, ma non era il momento adatto"
"A Udogie sarebbe piaciuto giocare nel Napoli"© LAPRESSE
1 min
TagsudogieGiuntoli

"A Destiny Udogie sarebbe piaciuto giocare nel Napoli. Ma il mercato lo ha portato verso altre destinazioni". Nella fattispecie Londra, al Tottenham di Antonio Conte, in cui giocherà dalla prossima stagione. A parlare dei retroscena riguardanti l'esterno dell'Udinese e della nazionale italiana Under 21, l'agente Stefano Antonelli, intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli.

Antonelli, agente Udogie: "A Destiny sarebbe piaciuto giocare nel Napoli"

Sul suo assistito, classe 2002, Antonelli ha proseguito: "Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli più ha chiesto di Destiny. Erano i primi giorni del ritiro di Dimaro e c'era ancora grande incertezza: l'umore non era proprio alle stelle e non si sapevano ancora le reali intenzioni del presidente Aurelio De Laurentiis. Insomma, le strade non si sono incrociate".

Napoli, Meret pronto a rinnovare. Roma, attesa per Dybala
Guarda il video
Napoli, Meret pronto a rinnovare. Roma, attesa per Dybala

Udogie, un super inizio di stagione

Su Udogie, allora, è piombato il Tottenham, che ha messo sul piatto delle offerte 25 milioni, lasciandolo in prestito ancora una stagione ai bianconeri friulani, con cui è partito alla grande in questa prima parte di stagione: con 6 presenze e 2 reti, realizzate contro Monza e Roma.

Serie A: i giocatori con i valori più cresciuti dopo l'aggiornamento di settembre 2022
Guarda la gallery
Serie A: i giocatori con i valori più cresciuti dopo l'aggiornamento di settembre 2022


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti