Retroscena Lindstrom, stava entrando a Braga: perché Garcia ha cambiato idea

L'esterno offensivo del Napoli si trovava già a bordocampo pronto a fare il suo ingresso, poi il colpo di scena: la ricostruzione
1 min

È il minuto 84, il Braga ha appena pareggiato con Bruma, Garcia richiama Lindstrom: è il suo momento. Il danese si prepara, si sveste, è pronto ad entrare in campo. Ma il Napoli segna il gol del 2-1 con l'autogol di Niakaté su cross dalla sinistra di Zielinski. A quel punto Garcia chiede all'ex Eintracht di riaccomodarsi in panchina. In campo, per il finale, entrano Simeone e Natan. Lindstrom rimanda così l'appuntamento con l'esordio in Champions League con la maglia del Napoli.

Il bilancio di Lindstrom con la maglia del Napoli

Per lui, al momento, appena una ventina di minuti in campo contro la Lazio nella gara persa 2-1 al Maradona del 2 settembre. Poi tanta panchina per apprendere il nuovo calcio e conoscere i compagni. Garcia aspetta ancora prima di lanciarlo dal primo minuto. Proprio come per Natan, a cui ha concesso pochi minuti nel finale a Braga. C'è ancora da aspettare per i volti nuovi del Napoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti