Napoli, allarme Zielinski: cosa è successo in nazionale

Il centrocampista azzurro non c'era per la gara contro la Repubblica Ceca: svelato il motivo e Mazzarri aspetta notizie
1 min

Piotr Zielinski ha lasciato il ritiro della Polonia. Il centrocampista del Napoli era rimasto in panchina per la sfida della sua nazionale contro la Repubblica Ceca. Il motivo lo aveva spiegato il team manager della Polonia, Jakub Kwiatkowski: "Si è sottoposto al tampone e smentisco che abbia contratto il Covid".

Come sta Zielinski: le ultime novità

Zielinski, dunque, è stato bloccato da una forma influenzale che andrà valutata nei prossimi giorni: la Federcalcio polacca e il Napoli erano in contatto per decidere se farlo rientrare o lasciare che invece restasse in patria per qualche giorno ancora. Poi la decisione: Zielinski torna subito in Italia.

Cosa ha avut il centrocampista del Napoli?

Come riferito sul proprio sito ufficiale dalla federazione polacca, "il medico ha diagnosticato al giocatore uno streptococco. Nonostante le cure immediate, le condizioni del giocatore non sono migliorate abbastanza da permettergli di prendere parte all'allenamento e alla partita di martedì contro la Lettonia". 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti