Parma, Biabiany: «Dobbiamo fare punti per salvarci»
© LAPRESSE
Parma
0

Parma, Biabiany: «Dobbiamo fare punti per salvarci»

Il centrocampista ducale: «Felice per le 150 presenze con questa maglia. Il mio ruolo? Gioco dove dice il mister. Con l'Atalanta sarà una gara difficile, è la squadra più in forma del campionato»

FIDENZA – "Sono felice per aver raggiunto il traguardo delle 150 presenze con questa maglia". Così Jonathan Biabiany, intervenuto ad un evento della società ducale. "Ricordo ogni partita giocata qui - prosegue -, l’emozione più bella è la qualificazione raggiunta in Europa League. La mia annata? Ho avuto qualche problema all’inizio,per me era importante soprattutto ritrovare la condizione; giocando con più continuità sto tornando a fare sempre meglio. Il mio ritorno al gol? Quando capiterà, sarò il più felice di tutti”.

In conclusione un pensiero sul momento dei gialloblù: “La classifica? Manca ancora qualche punto per la salvezza, siamo concentrati su quello adesso, dobbiamo cercare di fare punti già dalla prossima gara. Ci vogliono grinta e concentrazione, le stesse che abbiamo avuto a inizio anno: solo così si può fare punti. Contro la Lazio è stato un incidente di percorso, nel primo tempo non c’eravamo, parlo per tutti: è da dimenticare, ripartiamo dal secondo tempo. Ho sempre giocato in diversi ruoli, secondo le necessità del Mister, poi tocca a noi giocatori far vedere quel che sappiamo fare e non credo che in questo senso il ruolo cambi qualcosa”.

Sui prossimi avversari: “L’Atalanta è un avversario difficile da affrontare, è una delle squadre più in forma in questo momento in campionato; noi dobbiamo tornare a fare quel che abbiamo fatto fin dall’inizio. L’entusiasmo del pubblico fa molto piacere ci spinge a dare sempre qualcosa in più“.

Vedi tutte le news di Parma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

Calciomercato in Diretta