Parma, Liverani: "Finalmente la vittoria. Aspetto un centrale e un esterno"

L'allenatore: "Dopo la sosta finalmente potremo lavorare con il gruppo al completo. Voglio ringraziare Darmian, grande uomo e sportivo"

PARMA - Fabio Liverani, a Sky, ha commentato la sua prima vittoria sulla panchina del Parma: "Era importante portare a casa punti - ha spiegato il tecnico dopo l'1-0 rifilato al Verona -. Non credo esistano società che in 20 giorni abbiano cambiato proprietà, allenatore e direttore sportivo, tutto con il mercato aperto. È normale che la squadra abbia avuto qualche sbandamento, ma oggi credo che tutti abbiano dimostrato il loro attaccamento al Parma: era quello che avevo chiesto ai ragazzi. Dobbiamo giocare un calcio diverso, con meno sofferenze, ma avremo tanto tempo. Ora è positiva la sosta, potrò inserire i nuovi". "Busi? Per i nomi siete più preparati voi, mai è uno dei tanti profili che ho visto. Tengo a ringraziare vecchia e nuova proprietà, si lavora in comune. Guardo i profili che mi sottopongono e do le mie direttive. Servono ancora un difensore centrale e un sostituto di Darmian che, a proposito, ringrazio per la disponibilità che mi ha dato nonostante sia ormai dell'Inter: è un grande uomo e un grande sportivo. Dopo la sosta potrò finalmente lavorare con il gruppo definitivo, sarà un bene per tutti" ha concluso Liverani.

Kurtic regala i primi 3 punti al Parma di Krause
Guarda la gallery
Kurtic regala i primi 3 punti al Parma di Krause

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti