Parma, Gazzola si ritira: "Resto nel club per cercare nuovi talenti"

L'ormai ex terzino ducale: "Lascio il campo senza rimorsi e con tanta soddisfazione e orgoglio. Il destino mi ha riportato a casa, dove tutto è iniziato e dove tutto è giusto finisca: è la chiusura del cerchio perfetta"
© Getty Images

PARMA - Con un commosso post su Instagram, Marcello Gazzola dice addio al calcio giocato. Il terzino destro del Parma a 35 anni appende gli scarpini al chiodo: "Quel ragazzino ha realizzato tutti i suoi sogni. Partendo dal basso è arrivato in alto sempre con le proprie gambe. Sono un romantico e credo nel destino, quel destino che mi ha riportato qui, a casa, dove tutto è iniziato e dove tutto è giusto che finisca: è la chiusura del cerchio perfetta. Nella vita di un calciatore il fisico gioca un ruolo determinante e quando questo non combacia più con le proprie motivazioni, purtroppo, anche queste vengono meno. L’amore per questo sport che mi ha dato tanto però, mi spinge a trasmettere tutti quei valori umani, soprattutto, ma anche tecnici che ho imparato in questi 17 anni di carriera, ai ragazzi più giovani che vogliono intraprendere il mio stesso percorso".

Udinese-Parma festa del gol: si sblocca Gotti, delusione Liverani
Guarda la gallery
Udinese-Parma festa del gol: si sblocca Gotti, delusione Liverani

"Ringrazio tutte le società e gli allenatori, i direttori e collaboratori, i dottori, i fisioterapisti, i magazzinieri, tutte quelle figure che lavorano dietro la società e che rendono il nostro lavoro il più bello del mondo, tutti i giornalisti con cui ho avuto a che fare. Ringrazio anche il Centro Parmense Riabilitativo Srl per avermi aiutato in questi mesi. Resterò nel Parma calcio, la Società che mi ha cullato e poi lanciato, per aiutare e cercare nuovi talenti. Lascio il campo con zero rimorsi, ma con tanta soddisfazione e orgoglio. Quel ragazzino di provincia che è diventato Gazzola, in fondo in fondo, forse è rimasto sempre Marcello...".

Liverani: "Abbiamo fatto qualche regalo di Natale anticipato.."
Guarda il video
Liverani: "Abbiamo fatto qualche regalo di Natale anticipato.."

Commenti