Pellegrini-Roma, faccia a faccia. Affondo del Manchester United
© LAPRESSE
Roma
0

Pellegrini-Roma, faccia a faccia. Affondo del Manchester United

Tentato dalla maxi offerta dei Red Devils, chiede più considerazione non solo economica ma anche tecnica

ROMA - Il bivio di Lorenzo Pellegrini è in una rotonda con due uscite opposte: da una parte c’è la strada più vecchia e conosciuta, del cuore e della stabilità emotiva, dall’altra la nuova via internazionale che porta verso l’ambizione e la gratificazione economica.


IL DUBBIO - Pellegrini sta vivendo giorni di inquietudine non attesi, perché tutto si è svolto molto velocemente: il blitz del procuratore in Inghilterra, con l’opulenta proposta di stipendio più che doppio presentata dal Manchester United, gli ha imposto una fase di riflessione che il post pubblicato dopo Italia-Portogallo sui social non ha ovviamente interrotto. Pellegrini è combattuto tra l’idea di continuare a giocare per sempre con la Roma, seguendo Totti, De Rossi e Florenzi nella stirpe dei prodotti a chilometri zero, e la legittima aspirazione a misurarsi con il calcio dei grandissimi, con la Premier League vista dalla prospettiva di una delle squadre più ricche del mondo. Ce n’è abbastanza per vacillare, come in passato hanno fatto anche Totti e De Rossi.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

 

Vedi tutte le news di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 4° GIORNATA
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019
Cagliari - Genoa 3 - 1
SABATO 21 SETTEMBRE 2019
Udinese - Brescia 0 - 1
Juve - Verona 2 - 1
Milan - Inter 0 - 2
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Sassuolo - Spal 3 - 0
Bologna - Roma 1 - 2
Lecce - Napoli 1 - 4
Sampdoria - Torino 1 - 0
Atalanta - Fiorentina
Lazio - Parma 20:45

 

Calciomercato in Diretta