Roma, Di Francesco lancia Schick: «A Udine gioca lui»

Il tecnico annuncia: «La Nazionale gli ha dato fiducia. Il suo pallonetto? Bello, ma non è il gol dell'anno». Kolarov e Santon a disposizione, fuori Manolas, Perotti e De Rossi che salterà anche Real e Inter
Roma, Di Francesco lancia Schick: «A Udine gioca lui»© LAPRESSE
TagsSerie ARomaUdinese

ROMA - Eusebio Di Francesco ha una freccia in più nel suo arco. È Patrik Schick, che sembra aver finalmente convinto il suo allenatore e nell'anticipo sul campo dell'Udinese giocherà dal primo minuto. «Schick sarà titolare a Udine - ha detto l'allenatore della Roma nella conferenza stampa della vigilia -. I gol e le prestazioni con la Repubblica Ceca gli hanno dato fiducia, su dfi lui c'è un lavoro collettivo dello staff e sta crescendo. Merito anche del suo atteggiamento perché un allenatore può poco se dall'altra parte non trova il giusto atteggiamento. La sua perla in Nazionale? Stiamo facendo passare il suo pallonetto per il gol dell'anno, io gli ho detto che secondo me è semplicemente un bel gol, che è nelle sue corde come di altri calciatori. Al di là della bellezza comunque, il gol pesa a livello mentale ma uno non basta: serve continuità».

GLI INDISPONIBILI - Di Francesco ha fatto poi la conta dei suoi: «Kolarov ok, Santon è a disposizione. Su De Rossi e Perotti non si sono allungati i tempi. Cercheremo di portare dentro Perotti dopo la partita di Champions e De Rossi prima o dopo Cagliari. I tempi sono questi, non voglio mettere in campo i giocatori fuori condizione. In allenamento troveranno una condizione migliore. Manolas non sarà convocato: non sta al meglio con la caviglia e cercheremo di recuperarlo per il Real».

ROMA SUL PEZZO - L'allenatore giallorosso invita poi i suoi a concentrarsi solo sull'Udinese, senza pensare al tour de force in arrivo: «Rotazioni e turnover? Tra Udinese, Real e Inter, quella del Friuli la partita piu' importante: i ragazzi devono approcciarla al meglio, sapendo che sarà molto dura dal punto di vista fisico. Alle altre gare penseremo poi, anche in base alla condizione dei calciatori».

 

 

 

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti