Roma, Zaniolo: «Restare alla Roma? Vedremo, penso a divertirmi»

Gli agenti del giovane talento giallorosso e la dirigenza del club si incontreranno oggi per discutere il rinnovo del 19enne di Massa, che intanto ieri ha messo a segno il suo sesto gol stagionale
Roma, Zaniolo: «Restare alla Roma? Vedremo, penso a divertirmi»© Getty Images

ROMA - Nicolò Zaniolo è certamente la stella più brillante nel firmamento di Ranieri. Il gioiello giallorosso sta dimostrando tutto il proprio valore anche in questo momento di difficoltà. Si rincorrono però le voci che lo vorrebbero lontano dalla Capitale la prossima stagione, ma oggi i suoi rappresentanti e la dirigenza giallorossa si incontreranno per il rinnovo. Il talento azzurro ha le idee chiare sul suo futuro: «La mia volontà è incontrare la dirigenza. Restare a Roma? Vedremo, io penso a divertirmi e a giocare a calcio. Perchè sono uscito nella ripresa? Venivo da un virus influenzale e non avevo i 90 minuti nelle gambe, e così ho preferito dare spazio a Under, che era più fresco». La Roma è sembrata più viva rispetto al match di domenica contro il Napoli; è dello stesso avviso Zaniolo, che a tal proposito nell'intervista postpartita a Sky dichiara: «Si, volevamo la vittoria, solo che la Fiorentina ci ha messo in difficoltà .Ora pensiamo alla Sampdoria, ci sono otto partite da vincere. Da cosa e' derivata la determinazione di oggi? Mister Ranieri ci ha detto di tirare fuori gli attributi per uscire fuori da un momento così. In qualche modo abbiamo lanciato dei segnali positivi». 

Roma, è Zaniolo mania: «Dategli la 10 di Totti»
Guarda la gallery
Roma, è Zaniolo mania: «Dategli la 10 di Totti»

STAGIONE STRAORDINARIA - Zaniolo ieri ha realizzato la rete dell'1-1, il suo personale sesto sigillo stagionale. Il 19enne di Massa ha esordito con la maglia giallorossa al Santiago Bernabeu nella sfida di Champions League contro il Real Madrid del 19 settembre 2018. Da quel momento a poco a poco si è preso in mano la Roma, diventando uno dei punti di diamante della formazione capitolina, anche in questo momento decisamente difficile per la squadra. Dopo poco più di sei mesi dal suo debutto, la società e gli agenti del calciatori si incontreranno oggi per discutere il rinnovo, ma Nicolò non è più il giovane "sbarbato" sceso il campo contro i Blancos, è un talento che ha mostrato tutto il proprio valore e che ha puntati addosso i riflettori dei club più prestigiosi d'Europa. 

Roma-Fiorentina, quanti autografi per Zaniolo!
Guarda il video
Roma-Fiorentina, quanti autografi per Zaniolo!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti