Cairo: «Petrachi-Roma? Spero non sia vero. Sarebbe conflitto di interessi»
© Bartoletti
Roma
0

Cairo: «Petrachi-Roma? Spero non sia vero. Sarebbe conflitto di interessi»

Il patron del club granata: «La Roma è una nostra rivale per la Champions, spero che queste voci di contatti tra le parti non siano vere»

ROMA - «Spero che Petrachi non stia parlando con la Roma, sarebbe scorretto». Il presidente del Torino Urbano Cairo lancia un messaggio ai diretti interessati. È notizia che il club giallorosso sia interessato all'attuale direttore sportivo del club granata, sotto contratto ancora per un anno: «E già questo potrebbe bastare - ha dichiarato Cairo a MC Sport, nel corso della trasmissione Maracanà -. Sarebbe una cosa non bella se ci fossero davvero dei contatti con la Roma, perché il club giallorosso è in lotta con noi per un posto in Europa. Sarebbe una cosa davvero spiacevole».

ROMA, CASTING DIESSE: ECCO CHI È PETRACHI 

Petrachi sarebbe l'uomo scelto dal presidente Pallotta e dal consigliere Franco Baldini per affiancare Frederic Massara nella direzione sportiva del club giallorosso. «I contatti tra le parti - se davvero ci fossero - sarebbero un conflitto di interessi - ha risposto Cairo -: come potrebbe il diesse del Torino parlare con una squadra rivale? Non ci voglio credere. Spero che queste voci non siano vere. Petrachi ha un contratto con noi, è il nostro diesse e dovrebbe esserlo per un altro anno». 

Roma, nulla di grave per Manolas

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti