Dzeko: gol, sorrisi e applausi con l'Arezzo nella prima dopo il rinnovo
© LAPRESSE
Roma
0

Dzeko: gol, sorrisi e applausi con l'Arezzo nella prima dopo il rinnovo

In Toscana la prima partita del bosniaco dopo il prolungamento del contratto. I compagni di squadra lo hanno festeggiato, i tifosi sono pazzi di lui

ROMA - Segna, duetta, si arrabbia e scherza. Edin Dzeko si è preso la scena anche ad Arezzo, dove la Roma questa sera ha giocato il suo ultimo test match prima dell'inizio del campionato. Occhi puntati ovviamente sul centravanti bosniaco, che ieri sera alle 21 ha firmato il rinnovo del contratto con il club giallorosso dopo le avances di Fonseca che lo hanno spinto a rifiutare l'offerta dell'Inter

Dzeko rinnova, i tifosi in delirio: "Il miglior acquisto. Adesso lo vogliamo capitano"

La Roma parte per Arezzo: quanti sorrisi per Edin Dzeko!

Questa mattina è arrivato alla stazione Termini con un grande sorriso stampato sul volto, consapevole di aver fatto la scelta giusta e di poter ancora essere d'aiuto alla Roma. Anche i compagni di squadra hanno festeggiato la sua scelta di voler proseguire il legamo con il club giallorosso, tanto da essere stato il più cercato in campo nella partita giocata in Toscana. Tanti passaggi per lui, anche quando magari la soluzione migliore sarebbe stata il tiro in porta: è capitato ad esempio nel secondo tempo della partita, quando Kolarov davanti la porta ha servito il bosniaco invece di provare la soddisfazione personale. In quell'occasione la mira di Dzeko non è stata perfetta, qualche minuto prima invece si è esibito in un diagonale che ha battuto l'estremo difensore aretino portando la sua Roma in vantaggio. Poi tanto altro, a cominciare dalla sintonia ritrovata con Cengiz Under: tanti scambi, uno-due e soluzioni no-look che hanno ricordato la sinergia che il bosniaco aveva con Salah

Roma, altro attacco di Tutumlu a Pallotta: "Tra una settimana saprete la verità"

Osannato dai compagni, applaudito da Fonseca, idolatrato dai tifosi presenti allo stadio città di Arezzo che gli hanno dedicato tanti cori e applausi. Lui ha risposto, ha ringraziato i romanisti che gli hanno dato ancora una volta fiducia dopo una stagione passata non esaltante ed è pronto a ripagarli già dalla prossima domenica quando all'Olimpico arriverà il Genoa per la prima di campionato. 

La Roma riparte da Dzeko: il punto di Roberto Maida

 

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
SERIE A - 4° GIORNATA
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019
Cagliari - Genoa 3 - 1
SABATO 21 SETTEMBRE 2019
Udinese - Brescia 0 - 1
Juve - Verona 2 - 1
Milan - Inter 0 - 2
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Sassuolo - Spal 3 - 0
Bologna - Roma 1 - 2
Lecce - Napoli 1 - 4
Sampdoria - Torino 1 - 0
Atalanta - Fiorentina 2 - 2
Lazio - Parma 2 - 0

 

Calciomercato in Diretta