Totti in Russia difende un bambino sospeso per il taglio alla Ibra: "È ingiusto"

Sospeso per un'acconciatura, l'ex capitano: "Incredibile che bambino sia perseguito perché segue il suo idolo"
Totti in Russia difende un bambino sospeso per il taglio alla Ibra: "È ingiusto"© Bartoletti
TagsRomaTottiRussia

ROMA - Totti, dalla Russia con amore. L'ex capitano giallorosso è stato preso d'assalto dai tanti tifosi presenti al suo arrivo a Mosca per il “Football Heroes Award”: tanti selfie, scherzi con i bambini ma anche una presa di posizione decisa su un argomento che in Russia sta facendo molto clamore. La notizia riguarda il giovane Prokhorov Ilinykh, sospeso da una scuola per la sua acconciatura a coda di cavallo con una rasatura in onore del suo idolo Ibrahimovic.

Totti zar di Russia: bagno di folla e cena con Aldair e Candela
Guarda il video
Totti zar di Russia: bagno di folla e cena con Aldair e Candela

Un taglio che non piaceva agli insengnanti che lo hanno sospeso dalla scuola: una notizia che ha fatto scalpore in tutto il paese, tanto che sono arrivate le scuse ai genitori del ragazzo da parte delle autorità locali. Una vicenda commentata anche da Totti, durante il suo soggiorno a Mosca: "Non mi sembra giusto quello che è successo, anzi è surreale. È ingiusto che una persona, per di più un bambino, sia perseguito perché segue il suo idolo, visto che non fa niente di male. Gli insegnanti dovrebbero riflettere”. 

Roma, problemi per Smalling: in dubbio contro il Sassuolo

Roma, Florenzi e Smalling al vernissage per tokidoki
Guarda la gallery
Roma, Florenzi e Smalling al vernissage per tokidoki

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti