Totti incanta con una tripletta, poi si arrabbia con l'arbitro: "Sei una tartaruga..."
Roma
0

Totti incanta con una tripletta, poi si arrabbia con l'arbitro: "Sei una tartaruga..."

Una punizione capolavoro, poi due tiri dalla distanza che hanno regalato all'ex capitano giallorosso la standing ovation

ROMA - Il solito Francesco Totti. Basterebbe questo per raccontare la partita che si è giocata questa sera al circolo la Longarina per la terza giornata del campionato di calcio a otto. Emozioni su emozioni, sia per le gesta dell'ex capitano che ha nuovamente incantato i tifosi, sia per la squadra che stasera ha dovuto affrontare: la Roma. Nessun legame con il club di Trigoria, ma una maglia giallorossa che ha fatto un certo effetto ai presenti. In campo la nostalgia non si è fatta sentire e Francesco ha sfoderato tutto il suo repertorio: tripletta con una delle sue punizioni di potenza e precisione, poi due tiri dalla distanza che non hanno lasciato scampo al portiere avversario. 

Totti, nervosismo con l'arbitro: "Vai a fare altro..."

Poi il siparietto con l'arbitro che ha fatto divertire gli oltre cinquecento tifosi presenti: «Tartaruga (riferito alla divisa verde del direttore di gara, ndc), comincia ad arbitrare bene. Se non sei capace, meglio che ti dedichi a qualcos’altro». Il nervosismo a fine partita si è trasformato in una stretta di mano e quattro battute con l'arbitro. La partita è finita 6 a 3 per la Roma calcio a otto, la classe di Totti ha fatto la differenza ma non è bastata. E forse anche lui non è stato troppo deluso per non aver battuto quei colori che ha difeso per oltre trent'anni.  

È sempre Totti show: tripletta alla Roma e standing ovation

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 75 Cagliari 40
Lazio 68 Parma 39
Atalanta 66 Fiorentina 35
Inter 65 Udinese 35
Roma 51 Torino 34
Napoli 51 Sampdoria 32
Milan 49 Lecce 28
Sassuolo 43 Genoa 27
Verona 43 Brescia 21
Bologna 41 Spal 19
SERIE A - 31° GIORNATA
MARTEDÌ 07 LUGLIO 2020
Lecce - Lazio 2 - 1
Milan - Juve 4 - 2
MERCOLEDÌ 08 LUGLIO 2020
Fiorentina - Cagliari 0 - 0
Genoa - Napoli 1 - 2
Torino - Brescia 3 - 1
Roma - Parma 2 - 1
Atalanta - Sampdoria 2 - 0
Bologna - Sassuolo 1 - 2
GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2020
Spal - Udinese 0 - 3
Verona - Inter 2 - 2