Roma, Kalinic out un mese e mezzo. Cristante, arrivederci al 2020

L'attaccante ha riportato una frattura della testa del perone. Per il centrocampista distacco del tendine dell’adduttore destro
Roma, Kalinic out un mese e mezzo. Cristante, arrivederci al 2020
Jacopo Aliprandi

ROMA - Prosegue la maledizione infortuni in casa Roma. Stavolta tocca a Nikola Kalinic fare i conti con la malasorte: dopo essere uscito dal campo alla fine del primo tempo della gara contro la Sampdoria, l'attaccante croato ha riportato una frattura della testa del perone. Il giocatore ha già iniziato il piano di recupero che non prevede interventi chirurgici e dovrebbe rimanere fuori per un mese e mezzo. 

Veretout: "Siamo preoccupati per i tanti infortuni"

Lungo stop invece per Bryan Cristante, ieri uscito dal campo per un problema al pube dopo soli sette minuti di gioco. Il centrocampista ha riportato un distacco del tendine dell’adduttore destro. Nelle prossime ore partirà per la Finlandia dove si opererà, difficilmente il centrocampista scenderà di nuovo in campo nel 2019.

Roma, altro infortunio: Cristante ko e i centrocampisti sono finiti

Roma, scatta l'allarme infortuni: si scatenano le ironie social
Guarda la gallery
Roma, scatta l'allarme infortuni: si scatenano le ironie social

Commenti