Roma, Friedkin riflette: cosa succede adesso con Pallotta

L’aggravarsi dell’emergenza sanitaria ritarda le firme. Il texano non si ritira, ma vuole capire che impatto avrà la crisi sul club. Attenzione sul titolo in Borsa
Roma, Friedkin riflette: cosa succede adesso con Pallotta© ANSA
3 min
Guido D'Ubaldo
TagsRoma

ROMA - Chi pensava che ci fosse già la firma, o che l’emergenza mondiale casata dal Coronavirus non avesse riflessi sulla trattativa tra Friedkin e Pallotta per la compravendita della Roma, è rimasto molto deluso. L’accordo tra i due imprenditori americani è stato trovato alla fine del 2019, si tratta di un gentlemen agreement che poi è stato passato al setaccio in questi mesi in una due diligence particolarmente laboriosa, ma che non ha portato ancora alle firme sui contratti preliminari, anche se la volontà di vendere da parte di James Pallotta e dei suoi soci e quella di comprare di Dan Friedkin sono rimaste intatte.

Roma, Fonseca può contare su Diawara, pronto al rientro
Guarda la gallery
Roma, Fonseca può contare su Diawara, pronto al rientro

L’emergenza coronavirus, però, ha gettato anche il mondo del calcio italiano nel caos: il campionato si ferma fino al 3 aprile, ci sono mancati ricavi e una incertezza che condiziona anche la programmazione futura che invitano a riflettere. E’ in atto una riconsiderazione dell’operazione, che potrebbe portare Friedkin a entrare temporaneamente come socio di minoranza e completare la ricapitalizzazione. Ma è un’ipotesi remota, perché è difficile immaginare che i due americani possano coesistere, anche se per pochi mesi. Il titolo in Borsa della Roma, in uno scenario drammatico per tutto il mercato, lunedì aveva chiuso con una perdi- ta del -20,60%, ieri ha fatto registrare un altro -1,85%. Alla fine della scorsa settimana, con le fake news sulla firma, era salito a +12,80. L’andamento in Borsa fa parte della valutazione finale, rientra nel Fair Value dell’offerta vincolante. Nonostante tutto, Friedkin è determinato ad andare avanti. L’aumento di capitale lo blinderebbe e invece tecnicamente il magnate texano può ancora sfilarsi dall’operazione, ma non ci sono segnali in questo senso.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Coronavirus, Roma deserta dopo il decreto
Guarda la gallery
Coronavirus, Roma deserta dopo il decreto


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti