Roma
0

Roma, sì di Bonaventura e Kean si avvicina

L’asse con Raiola sta spianando la strada a una serie di affari low cost per il club giallorosso

Roma, sì di Bonaventura e Kean si avvicina
© LAPRESSE

Bonaventura più Kean. L’asse con Mino Raiola potrebbe produrre i primi frutti per l’albero della Roma. Un calciatore esperto a parametro zero, un giovane da rilanciare in prestito con diritto di riscatto. Sono due operazioni che Gianluca Petrachi ha in testa di fare, nell’ottica di un risanamento finanziario che non pregiudichi eccessivamente la competitività della squadra. Ovviamente tutto si discuterà con calma, visto l’orizzonte temporale dilatato.

Jack Bonaventura a Roma, biennale con opzione

Con Bonaventura, 31 anni ad agosto, ormai ci siamo: arrivato a scadenza con il Milan, ha scelto la Roma tra le varie possibilità che gli sono state prospettate. Le alternative erano Atalanta, Torino e Fiorentina. Se l’accordo verrà finalizzato, firmerà un contratto di due anni con opzione per il terzo (forse vincolata alle presenze) a circa 2 milioni netti a stagione.

Kean alla Roma, il prestito senza obbligo dall'Everton

Al tempo stesso Raiola sta lavorando in Inghilterra per studiare la fattibilità di altri due affari: uno è il prestito di Moise Kean, che l’Everton sembra disposto a concedere senza obbligo di riscatto (...)

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio

Roma, Campo Testaccio sta rinascendo: ecco la fine dei lavori

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti