Roma
0

DaGrosa: "Stiamo esaminando la Roma, ma Pallotta ha molte opzioni"

L'ex presidente del Bordeaux conferma lo studio del dossier Roma consegnato da Goldman Sachs

DaGrosa: "Stiamo esaminando la Roma, ma Pallotta ha molte opzioni"
© LAPRESSE

ROMA - Il dossier Roma è finito anche nelle mani di Joseph DaGrosa, ex proprietario del Bordeaux che comprò per 114 milioni nel 2018 insieme alla società King Street, cui a dicembre ha poi ceduto le quote. L'uomo d'affare oggi è uscito allo scoperto, confermando l'interessamento per il club giallorosso: “Posso confermare che l’AS Roma è uno dei numerosi club che abbiamo esaminato in maniera molto preliminare”, ha dichiarato a offthepitch.com. “Penso che forse il nostro coinvolgimento sia stato esagerato dalla stampa italiana. Sono sicuro che Pallotta ha molte opzioni e siamo solo una di quelle che sta prendendo in considerazione". 

Tutte le notizie sulla Roma

L'uomo d'affari (che gestisce un fondo di private equity, il General American Capital Partners di Miami), sta analizzando la famosa brochure distribuita nel mondo della finanza dalla banca Goldman Sachs. Perché il nome Roma è sempre affascinante, e perché questo club potrebbe fargli comodo per portare avanti la sua strategia d'investimento e valorizzazione dei club.

DaGrosa ha infatti un progetto ambizioso: creare un network di società sul modello del City Football Group (la holding che controlla Manchester City e New York City, fra le altre) in cui far confluire il controllo di varie società e facendo ruotare giovani da rivendere a prezzi più alti. “Esiste davvero una grande opportunità per costruire una piattaforma simile al City Football Group, in un periodo di tempo molto più breve e ad un costo molto più basso - le sue dichiarazioni a “Shields Gazette” -. Loro hanno fatto un ottimo lavoro, ma l’effetto del COVID-19 ha portato a possibilità che non esistevano. Pensiamo che sia un ottimo modello,  ma siamo in un momento in cui pensiamo che possa essere fatta la stessa cosa in meno tempo e a prezzo più basso. Vorremmo avere il nostro primo club entro settembre o ottobre”, continua Da Grosa. “Dipende dai tempi della finestra di mercato estiva, perché è difficile acquistare un club durante il calciomercato. Penso che entro 12 mesi avremo completato facilmente la fase uno: un club di ancoraggio, un club satellite e tre accademie. Per la seconda fase, che prevede altri quattro club satellite e sei accademie, serviranno altri 12 mesi”.

Pallotta, prestito da 30 milioni per i conti della Roma

La Roma è preoccupata. Chiamata a Pallotta: "Ci sei?"

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 3 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45