Roma
0

Sabatini: "Io alla Roma? Amo la piazza ma non intendo lasciare il mio progetto"

Il direttore tecnico del Bologna e del Montreal Impact: "Sono leale a Joey Saputo, il migliore dei presidenti. A Friedkin faccio l'in bocca al lupo"

Sabatini:
© ANSA

ROMA - Il suo nome è spuntato come uno dei papabili per guidare il mercato della nuova Roma di Dan Friedkin, ma Walter Sabatini smentisce tutto: “Ho letto tante voci sui giornali in questi ultimi giorni, rumors o solo sussurri che mi avvicinano alla nuova proprietà della As Roma - a cui faccio i migliori auguri - come possibile “candidato” in fantomatiche terne per il posto da Direttore sportivo del club - esordisce l'ex (tra le altre) di Palermo e Sampdoria - Pur amando ancora molto la piazza romana e i suoi tifosi, sono impegnato con tutto me stesso nel progetto che porto avanti da oltre un anno come Direttore Tecnico del Bologna Fc e del Montreal Impact e non intendo spostare la mia attenzione da qui. Nutro un profondo senso di lealtà e rispetto per Joey Saputo, il migliore dei presidenti”.

Stadio Roma, passi avanti. Lazio-Silva, ci siamo

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3