Rangnick: “Niente Roma, voglio un club ambizioso di Premier o Bundesliga”

Il manager cerca una nuova avventura, ma allontana l'ipotesi giallorossa
L'allenatore e dirigente tedesco Ralf Rangnick© EPA

ROMA - Niente Roma, Ralf Rangnick vuole un club inglese e tedesco. E che possa subito vincere un trofeo.  L'allenatore e manager negli ultimi tempi è stato accostato alla Roma allontana le voci su un suo possibile approdo in giallorosso: "Non sono in contatto con loro (la Roma, ndr), non mi immagino di andare lì adesso - le sue parole rilasciate al quotidiano El Pais -. I miei ultimi 14 anni, tra Hoffenheim e Lipsia, hanno dimostrato dove do il meglio, ovvero quando sono più di un semplice allenatore. La mia intenzione è lavorare in un club di tradizione, in Germania o Inghilterra. Mi vedo lavorare come allenatore per un club ambizioso che punta sin da subito a qualche titolo".

Doppio Dzeko e standing ovation per Pedro: manita Roma al Benevento
Guarda la gallery
Doppio Dzeko e standing ovation per Pedro: manita Roma al Benevento

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti