Roma, positivo il giovane Boer: è a Genova con la prima squadra

Il portiere è il secondo contagiato della settimana dopo Dzeko: tutti negativi gli altri tamponi effettuati oggi, ma Milanese non sarà utillizzabile
Roma, positivo il giovane Boer: è a Genova con la prima squadra© LAPRESSE
Jacopo Aliprandi

ROMA - Altro caso nel giro di tre giorni, dopo Dzeko anche il giovane Pietro Boer, della Primavera di De Rossi, è risultato positivo al Coronavirus: "Ciao a tutti, purtroppo anche io sono positivo al Covid-19. Fortunatamente non accuso sintomi particolari, mi sento bene ma dovrò rispettare il periodo di quarantena: spero di tornare in campo il prima possibile, nel frattempo forza Roma", ha scritto il portiere sui social. Il ragazzo si trova in Liguria insieme alla prima squadra che alle 15 affronterà il Genova. 

Diretta Genoa-Roma, le probabili formazioni

Quest'oggi a mezzanotte tutti i giocatori sono stati sottoposti al tampone (come da protocollo nel giorno della gara): ad eccezione di Boer, tutti sono risultati negativi e quindi a disposizione di Fonseca. Solo Tommaso Milanese non potrà rispondere alla convocazione del tecnico perché ha dormito nella stessa stanza di Boer e dovrà tornare nella Capitale. 

Segui Genoa-Roma LIVE sul nostro sito

Roma raggiunta nel finale: con la Fiorentina è 2-2
Guarda la gallery
Roma raggiunta nel finale: con la Fiorentina è 2-2

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti