Lazio-Roma, le probabili formazioni

Ecco gli schieramenti delle due squadre per il derby di domani sera alle 20.45
Lazio-Roma, le probabili formazioni

ROMA - Un solo giorno separa Lazio e Roma dall'atteso derby della Capitale. Inzaghi e Fonseca quest'oggi ultimeranno i preparativi della stracittadina con il consueto allenamento di rifinitura che darà determinate risposte su alcuni giocatori che sono ancora in dubbio per il match. La Lazio ieri ha visto lo stop per affaticamento di Luis Alberto: non si può parlare di allarme ma di apprensione sì. Il brasiliano era sfinito dalle ultime sedute e ha terminato in anticipo quella di ieri dopo le esercitazioni tattiche. Buone notizie su Lulic, arrivato al quinto allenamento consecutivo, mentre Correa è tornato ad allenarsi potrebbe riuscire a strappare una convocazione per domani. Out invece Strakosha, Cataldi e Fares

Tutte le notizie sulla Lazio 

Sponda Roma invece, ieri Fonseca ha ritrovato Pedro Rodriguez che se darà buone risposte nella rifinitura potrà accomodarsi in panchina. Il tecnico portoghese utilizzerà gli stessi undici scesi in campo domenica scorsa contro l'Inter, valutando sempre la situazione di Spinazzola piuttosto affaticato contro i nerazzurri e reduce dalla lesione muscolare. Ancora out Mirante, Calafiori, Zaniolo e Pastore. 

Tutte le notizie sulla Roma

Lazio-Roma, le probabili formazioni

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Caicedo.
A disp.: Alia, Patric, Hoedt, Armini, D. Anderson, Parolo, Akpa Akpro, Escalante, Pereira, Muriqi, Correa. 
All.: Inzaghi
Indisponibili: Strakosha, Proto, Fares, Cataldi
Squalificati: - 
Diffidati: Caicedo, Escalante, Fares, Hoedt

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
A disp: Farelli, Fuzato, Jesus, Fazio, Kumbulla, Bruno Peres, Santon, Diawara, Cristante, Podgoreanu, Providence, Carles Perez, Borja Mayoral.
All.: Paulo Fonseca
Indisponibili: Mirante, Zaniolo, Pastore, Calafiori.
Squalificati: -
Diffidati: Ibanez, Villar, Cristante, Mancini.

Commenti