Roma, De Rossi: "Gombar ha sbagliato. Ecco cosa mi ha detto sui cambi"

Le parole dell'ex capitano: "Se avessero mandato via tutti quelli che hanno sbagliato, dentro Trigoria ci sarebbe solo la statua della lupa"
Roma, De Rossi: "Gombar ha sbagliato. Ecco cosa mi ha detto sui cambi"
1 min
Jacopo Aliprandi

ROMA - Daniele De Rossi sta studiando per diventare allenatore e poter cominciare la sua nuova avventura nel calcio. Questa mattina l'ex capitano della Roma è stato ospite dell'Università Luiss per il secondo appuntamento con il Corso di Team Manager. Queste le sue parole sul clamoroso errore della Roma sui sei cambi contro lo Spezia e l'allontanamento di Gianluca Gombar dal ruolo di team manager: "C'è stata una cascata d'odio sui social. L'errore lo ha fatto. Credo ci sia stato un concorso di colpa, ma ha responsabilità. Lui non ha mai detto di non aver sbagliato. Quando l'ho chiamato si è preso le sue colpe "Ho sbagliato Daniè, ho sbagliato. Accetto se mi mandano via o se mi cambiano ruolo", mi ha detto. Ma se avessero mandato via tutti quelli che hanno sbagliato, dentro Trigoria ci sarebbe solo la statua della lupa all'ngresso. Soi è preso le sue responsabilità. La mia difesa nei suoi confronti non è stata capita, è difficile per molti analizzare un testo. Io ho salutato un ragazzo che veniva borbardato di insulti, non l'ho difeso". 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti