Champions e Supercoppa: ecco cosa succede se la Roma vince l'Europa League

La squadra di Paulo Fonseca giovedì sera impegnata nella semifinale d'andata contro il Manchester United
Champions e Supercoppa: ecco cosa succede se la Roma vince l'Europa League© LAPRESSE

ROMA - Countdown Europa League, la Roma di Paulo Fonseca si prepara alla doppia grande sfida contro il Manchester United. Domani i giallorossi voleranno in Inghilterra per giocare giovedì sera alle 21 la semifinale d'andata della competizione europea, con la speranza e il sogno di poter approdare in finale al termine del doppio incrocio. 

Lo sperano i giocatori, in cerca di gloria, lo spera Fonseca che sarà poi alla ricerca di una nuova panchina, lo sperano anche i dirigenti che hanno visto in questa stagione alti e bassi e prestazioni deludenti in campionato. La Roma in Serie A è settima e sembra ormai aver abbandonato la qualificazione sia alla Champions League sia all'Europa League. Ma c'è ancora un modo per raggiungere il torneo più importante d'Europa. 

Roma, ecco cosa succede in caso di vittoria dell'Europa League

Se infatti la Roma dovesse vincere l'Europa League si qualificherebbe direttamente ai gironi di Champions, incassando quindi gli stessi introiti delle prime quattro in classifica, più ovviamente i premi per aver vinto il torneo. Non solo, perché la Roma percepirebbe anche ulteriori bonus per giocare la supercoppa europea ad agosto. La vincitrice dell'Europa League affronterà i campioni della Champions League, per una serata di grandi emozioni e che potrebbe regalare un ulteriore trofeo internazionale. 

Spinazzola testa i muscoli e si candida per United-Roma
Guarda la gallery
Spinazzola testa i muscoli e si candida per United-Roma

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti