Ufficiale: Pastore rescinde con la Roma e saluta i tifosi con una lettera

Il club giallorosso comunica la fine del rapporto con l'argentino, arrivato nel 2018 dal Psg
Ufficiale: Pastore rescinde con la Roma e saluta i tifosi con una lettera© LaPresse
TagsPastoreRoma

ROMA - La Roma ha risolto consensualmente il contratto con Javier Pastore: è ufficiale. E' stato lo stesso club giallorosso a comunicare, con una nota sui propri profili social, la fine del rapporto con il calciatore argentino: "L'AS Roma comunica di aver raggiunto l'accordo per la risoluzione consensuale del contratto per i diritti alle prestazioni sportive di Javier Pastore. Tutto il Club augura ad Javier le migliori fortune per il futuro", si legge nel comunicato. Pastore, arrivato in giallorosso dal Paris Saint-Germain nel 2018, aveva un contratto fino al 2023.

La lettera di Pastore ai tifosi

Javier Pastore ha voluto salutare i tifosi della Roma con un messaggio su Instagram: "Non è semplice per me lasciare questa società, la città e questi tifosi con la consapevolezza di non essere riuscito a corrispondere le aspettative che erano state riposte in me. Chi mi conosce sa quanto ho sofferto e con quale impegno ho lavorato per provare a ribaltare il mio destino. Non è stata una storia fortunata la nostra, ma nel lasciare sento anche di aver conservato intatto un sentimento di rispetto e di riconoscenza verso questa città e verso la gente che tre anni fa mi ha accolto con amore ed entusiasmo. Vi auguro di poter festeggiare presto grandi successi: Roma, la Roma e i suoi tifosi se li meritano".

Roma, la richiesta di Pastore per rescindere
Guarda il video
Roma, la richiesta di Pastore per rescindere

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti