Zaniolo, dieta rigida e tanto allenamento: è già caldo per l’Empoli

Multato per il gestaccio del derby, riposerà in Ucraina in Conference League per tornare al top in campionato
Zaniolo: 1 gol© ANSA
3 min
Roberto Maida
TagsRomaZaniolo

Un verdetto logico, ispirato dalla giurisprudenza e dal buon senso: Nicolò Zaniolo è stato multato di 10.000 euro per i gestacci rivolti alla Tribuna dopo il derby ma non è stato  squalificato. Potrà dunque giocare domenica contro l’Empoli,  senza penalizzare la Roma che già è piuttosto seccata per il trattamento arbitrale ricevuto nelle ultime due partite.

Zaniolo e la reazione sbagliata

Il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea ha spiegato la decisione con il comportamento, «rivolto ai tifosi avversari«, «di sfida e volgare, infrazione rilevata dai collaboratori della procura federale». In verità del referto degli ispettori non c’era bisogno, dal momento che  l’episodio era stato documentato da un video della soubrette Anna Falchi diventato virale in pochi  minuti. Ad ogni modo i blandi timori della Roma, che già si stava  preparando all’eventuale ricorso, sono stati rapidamente cancellati, come del resto era prevedibile: in tanti casi analoghi,  anche in occasione dei derby romani, non era mai capitato che un giocatore venisse squalificato  per i gestacci. Zaniolo, che è stato provocato per tutta la partita, ha avuto una reazione sbagliata. E Mourinho di sicuro glielo avrà fatto notare. Ma il clima di  moralismo e giustizialismo che  ha accompagnato le ultime ore  alla sentenza erano parse esagerate anche agli occhi della società, peraltro molto attenta allo stile dei propri tesserati.

Roma, per Zaniolo una multa da 10 mila euro
Guarda il video
Roma, per Zaniolo una multa da 10 mila euro

Zaniolo salta la trasferta in Ucraina

Per Mourinho, che alla  squadra ha chiesto di dimenticare la sconfitta contro la Lazio e di continuare con lo stesso atteggiamento, è arrivata dunque una notizia importante: in campionato la Roma potrà ripartire dai suoi talenti italiani, Pellegrini e Zaniolo, per consolidare e  magari migliorare il quarto posto in classifica. Zaniolo probabilmente verrà esentato dalla trasferta in Ucraina, dove domani sera è in programma la seconda partita di Conference contro lo Zorya Lugansk, ma domenica giocherà: l’affaticamento muscolare che gli ha impedito di concludere il derby non genera  preoccupazione all’interno dello staff medico.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti