Roma, Zaniolo respira e punta il Milan

L'infortunio riportato a Torino non è grave. Nicolò era molto spaventato e ha voluto sottoporsi agli esami di notte: ora vorrebbe già giocare col Napoli
Roma, Zaniolo respira e punta il Milan© LAPRESSE
2 min
Roberto Maida
TagsZaniolo

ROMA - Nico, la risonanza è domattina. «No, andiamo subito». E’ stato Zaniolo, domenica sera, a chiedere alla Roma di organizzare immediatamente l’esame strumentale per annientare il senso d’ansia che lo aveva avvolto dopo l’infortunio dello Stadium. E così, una volta atterrato a Fiumicino, è andato immediatamente a Villa Stuart, la clinica dove si era operato la prima volta, in compagnia del padre Igor. Il responso è stato incoraggiante: il ginocchio sinistro ha riportato una piccola distorsione, con un lieve versamento, ma in sostanza ha retto al primo vero trauma riportato in una partita.

Zaniolo, i tempi di recupero

Mourinho spera di recuperarlo già per il Napoli, dopo avergli fatto saltare la trasferta di Conference in Norvegia, ma più ragionevolmente lo avrà la domenica successiva contro il Milan, nel terzo scontro diretto di questo ciclo di fuoco. Secondo questa prognosi, dunque, Zaniolo perderebbe “solo” tre impegni: oltre al Bodo/Glimt e al Napoli, rinuncerà al turno infrasettimanale contro il Cagliari.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti