Roma, senti Mkhitaryan: “Voglio giocare altri sei anni”

Il trequartista: "Sono ancora in contatto con la Germania. Non dimenticherò mai il tempo trascorso lì, che per me è stato il periodo più bello come calciatore"
Roma, senti Mkhitaryan: “Voglio giocare altri sei anni”© AS Roma via Getty Images
2 min

ROMA - Henrikh Mkhitaryan ha rilasciato un’intervista a Sport1 prima della gara tra Armenia e Germania, valida per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar nel 2022. Queste le sue parole:

Hai giocato per il Borussia Dortmund tra il 2013 e il 2016. Cosa pensi del periodo trascorso in Germania?
Sono ancora in contatto con la Germania. Non dimenticherò mai il tempo trascorso lì, che per me è stato il periodo più bello come calciatore.

Sei andato dallo Shakhtar Donetsk al Dortmund.
È stato un grande passo per me. Sono ancora grato a Jürgen Klopp, alla squadra e ai miei ex compagni di squadra per avermi supportato. Mi hanno reso il calciatore che sono oggi, i tre anni lì sono stati speciali. Una cosa è certa: un giorno tornerò a Dortmund, non so se da giocatore, ma sicuramente da spettatore!

Hai 32 anni e il tuo contratto con la Roma scade nel 2022. Per quanto tempo sarai un calciatore professionista?
Per quanto mi riguarda il più a lungo possibile, ma dipende da molti fattori. A quell’età non è più così facile prendersi cura del proprio corpo. La mia testa mi dice: puoi gestire facilmente cinque o sei anni. Spero che anche il mio corpo possa farlo ma so che non mi resta così tanto tempo, quindi mi godo ogni secondo e assorbo tutto. Un giorno, purtroppo, finirà.

Italia, spareggio da evitare. Abraham: "Mou mi vuole più cattivo"
Guarda il video
Italia, spareggio da evitare. Abraham: "Mou mi vuole più cattivo"

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti