Roma-Torino, caos Var: rigore tolto dopo 5 minuti, c'è stato un problema

Il rigore ad Abraham tolto dopo cinque minuti di attesa per un fuorigioco. Ecco cosa è successo
Roma-Torino, caos Var: rigore tolto dopo 5 minuti, c'è stato un problema

ROMA - Ben cinque minuti di attesa, col gioco fermo e tanto freddo. Roma-Torino in standby dopo il rigore concesso da Chiffi alla squadra giallorossa. Tutto lo stadio in attesa del check del Var che ha avuto più di una difficoltà a prendere una decisione sul penalty, fischiato a 35.40 del primo tempo e poi tolto al 40.37. Il motivo? Più che per la complessità della chiamata, i problemi nella sala Var.

Roma-Torino, stop di 5 minuti sul rigore: cosa è successo

Nella sala Var a Lissone hanno infatti avuto problemi con il sistema, le immagini dell'episodio si erano bloccate, creando quindi delle difficoltà in più nel rivedere l'azione e, quindi, il fuorigioco. Dopo cinque minuti è poi arrivata la decisione. Rigore tolto per offside e gioco ripreso. 

Le migliori quote di Roma – Torino. Iscriviti e vinci su Corrieredellosport.fun
Guarda il video
Le migliori quote di Roma – Torino. Iscriviti e vinci su Corrieredellosport.fun

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti