La Roma e il Comune al lavoro per la finale: le possibili aree per il maxischermo

Il club giallorosso è in contatto con il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili per trovare soluzioni in vista del 25 maggio
La Roma e il Comune al lavoro per la finale: le possibili aree per il maxischermo© AS Roma via Getty Images
2 min

ROMA - Grande festa per la qualificazione della Roma alla finale di Conference League, il club giallorosso dopo la vittoria di ieri sera contro il Leicester si è subito attivato per cominciare a organizzare gli eventi per il 25 maggio quando la squadra di Mourinho giocherà la finale a Tirana contro il Feyenoord. 

La Roma vuole regalare una grande giornata ai tifosi giallorossi, ieri assoluti protagonisti all'Olimpico, e sta ideando diverse iniziative per rendere partecipi i romanisti che non potranno partire per l'Albania. In primis è in piedi l'idea di allestire uno o più maxischermi per creare una vera e propria festa all'interno della capitale. 

Una prima idea era di installarne uno a San Giovanni ma per problemi di mobilità e logistici è stata scartata. Il club giallorosso è in costante contatto con il Comune, in particolar modo con il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili per individuare le giuste aree. Una sicuramente al vaglio è il Circo Massimo, che i romanisti ricordano bene per aver festeggiato lo scudetto del 2001 ma anche il Mondiale del 2006. Non ci sarebbero problemi di spazio, così come a Piazza del Popolo, l'altra area individuata e che ha risposto positivamente ai test della scorsa estate per l'Europeo. Non è da escludere neanche lo Stadio Olimpico, sebbene queste due zone sarebbero le preferite perché distanti tra loro e ben spaziose per garantire sicurezza, allestimento e divertimento. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti