Dybala, visita notturna al Colosseo. Il gladiatore pronto alla battaglia

La Joya ha voluto visitare l'Anfiteatro Flavio, lui che esulta con la maschera dei gladiatori
Dybala, visita notturna al Colosseo. Il gladiatore pronto alla battaglia
1 min

ROMA - Nelle sue prime serate nella capitale non poteva non visitare il Colosseo. Paulo Dybala si è preso una sera per ammirare la meraviglia di Roma e del mondo, osservandola con ammirazione e riuscendo a scattare anche qualche foto in totale anonimato. Del resto, per lui la storia di Roma è una passione, quasi un'ossessione. Qualche anno fa aveva dichiarato che Roma era una delle sue città preferite, già visitata diverse volte. 

Ma poi Dybala è profondamente legato a questa città anche per la sua passione per i gladiatori. Da qui è nata infatti la sua celebre esultanza. Lo stesso Dybala sui social aveva spiegato il significato della mano sul volto con cui esulta dopo ogni gol"Quando lottiamo, a volte indossiamo una maschera da guerrieri per essere più forti, senza perdere il nostro sorriso e la gentilezza!". La "dybalamask" è "la maschera di un gladiatore. Tutti nella vita affrontiamo dei problemi e delle delusioni, per questo ho deciso di festeggiare ogni gol con la mia maschera, la maschera del gladiatore. Tutti nella vita affrontiamo problemi e dobbiamo affrontarli come guerrieri, anche se siamo sorridenti e felici". 

Wijnaldum è sbarcato a Roma: delirio a Ciampino!
Guarda il video
Wijnaldum è sbarcato a Roma: delirio a Ciampino!


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti