Roma, Zaniolo al Tottenham: Mourinho ferma tutto

Il club giovedì aveva trovato l’intesa per un prestito con obbligo, ma José ha convinto Nicolò dicendogli che questa è una stagione importante per i giallorossi e quindi anche per lui: per il suo bene deve restare
Roma, Zaniolo al Tottenham: Mourinho ferma tutto© LAPRESSE
4 min
Guido D'Ubaldo

ROMA - La Roma riacquista Zaniolo. Nicolò si è convinto a restare, anche se la scorsa settimana aveva le valigie pronte, destinazione Londra. È stato Mourinho a imporsi, stringendo un patto con il giocatore, che si è convinto a restare. La prestazione dell’Olimpico di domenica scorsa, come quelle precedenti in Portogallo, hanno evidenziato le forti motivazioni del giocatore, convinto di ritagliarsi il suo spazio nella nuova Roma. Ma la trattativa con il Tottenham era arrivata molto avanti. Conte ha insistito tanto per avere il talento giallorosso. In un blitz a Londra per trattare Kluivert con il Fulham la scorsa settimana, pochi giorni prima dell’amichevole contro lo Shakhtar Donetsk, Tiago Pinto è entrato nel vivo dell’operazione con il Tottenham per l’azzurro. È stata trovata l’intesa per la cessione in prestito con obbligo di riscatto a circa 50 milioni, con l’obbligo che scatta al raggiungimento di determinati risultati sportivi. Il Tottenham a quel punto ha contattato l’entourage di Zaniolo, ottenendo il gradimento del giocatore, offrendo un ingaggio di 4,5 milioni a stagione.

Dietrofront

Ma il pressing di Mourinho e la serata di Zaniolo all’Olimpico, con il calore dei tifosi, ha fatto saltare il banco. Ieri mattina c’è stato un nuovo contatto tra Roma e Tottenham e il club giallorosso ha cambiato le condizioni: non più prestito con obbligo, ma solo cessione a titolo definitivo, per 50 milioni. Per il club inglese, alle prese con numerose cessioni, l’operazione non era più praticabile. Zaniolo resta alla Roma, grazie al patto raggiunto con Mourinho, che non vuole farlo partire quest’anno. L'allenatore gli ha detto che questa è una stagione importante per la Roma e quindi anche per lui: per il suo bene deve restare. Lo ha invitato a firmare il contratto, poi l'anno prossimo potrà andare via guadagnando anche di più. A questo punto il rinnovo del contratto di Zaniolo diventa una priorità. A settembre si discuterà il prolungamento, si tratterà per un cifra intorno ai 4 milioni, vicina a quella che avrebbe offerto il Tottenham.

Zaniolo a Forte dei Marmi: festa di compleanno da sogno per la sorella
Guarda la gallery
Zaniolo a Forte dei Marmi: festa di compleanno da sogno per la sorella

Ritrovato

Nicolò ha ritrovato l’umore dei giorni migliori. Si sente amato dai tifosi. Lunedì ha festeggiato il compleanno della sorella con amici e parenti, ha raccontato le sue sensazioni positive per la nuova stagione. E in settimana è andato a cena con alcuni compagni, quasi a voler riavvicinarsi al gruppo. Tutti gli hanno consigliato di restare, gli hanno fatto i complimenti per la condizione fisica già raggiunta, ha lavorato durante l’estate e ha perso sette chili. È asciutto, ha ritrovato lo spunto per le sue accelerazioni che spesso lo rendono imprendibile. Ma Nicolò non ha perso il suo spirito. Pochi secondi prima di scendere in campo contro lo Shakhtar Donetsk ha accennato alcuni passi di danza disco, facendo morire dalla risate i compagni che gli erano più vicini, Spinazzola e Bove. Immagini diventate virali sui social. Nei giorni scorsi ha fatto uno scherzo a un nuovo compagno che lo ha invitato ad avere più rispetto. A Mourinho interessa quello che fa sul campo e Zaniolo quest’anno può essere determinante, in una squadra a trazione anteriore. Nicolò lavora sodo e segna. Aveva preso in considerazione il trasferimento, ma adesso sembra aver ritrovato un grande feeling con l'ambiente giallorosso. Un indizio di questo cambio di rotta arriva anche dai social. Sul suo profilo Instagram Zaniolo ha tolto l'immagine precedente del profilo, che lo raffigurava "in borghese" e ha messo uno scatto che lo ritrae con la maglia della Roma, nel momento dell'esultanza rivolta alla Curva Sud dopo la rete di domenica scorsa.

Roma-Shakhtar, l’Olimpico in delirio per l’ingresso in campo di Zaniolo
Guarda il video
Roma-Shakhtar, l’Olimpico in delirio per l’ingresso in campo di Zaniolo


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti