Roma, striscione della Curva Sud per Gabriele Sandri: "Il ricordo rimane intatto"

I romanisti ricordano il tifoso ucciso quindici anni fa: "Gabriele per sempre"
Roma, striscione della Curva Sud per Gabriele Sandri: "Il ricordo rimane intatto"
1 min

ROMA - La Curva Sud durante la gara tra Roma e Torino ha ricordato Gabriele Sandri, il tifoso della Lazio rimasto ucciso l'11 novembre 2007 quando Luigi Spaccarotella sparò un colpo di pistola sull'autostrada A1 presso Badia al Pino. La Curva Sud ha esposto uno striscione: "Quindici annin sono passati ma il ricordo rimane intatto. Gabriele per sempre". È seguito un lungo applauso e un coro per Sandri. Anche i tifosi del Torino hanno applaudito. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti