La Roma nel futuro: ecco come blinderà i giovani

Prosegue la politica verde sposata da Mourinho: Bove una certezza, Tahirovic è l’ultima scoperta del tecnico. Ritocco dello stipendio in arrivoper Zalewski, Cherubini verso il rinnovo
La Roma nel futuro: ecco come blinderà i giovani© BARTOLETTI
4 min
Guido D'Ubaldo
TagsRomaCalciomercatoMourinho

ROMA - La Roma blinda i giovani. Tahirovic, Bove e gli altri: prosegue la politica verde sposata da Mourinho, che anche in Giappone sta dando spazio ai ragazzi che vengono dal vivaio. C’è un attenzione particolare da parte dello Special One nei confronti del lavoro dei Primavera. Alcuni di loro sono già inseriti in pianta stabile in prima squadra: Zalewski, Volpato, Bove, mentre altri sono in rampa di lancio, come Tahirovic. La situazione è sotto controllo, non tutti i ragazzi che arrivano in prima squadra ci resteranno, ma alcuni possono essere inseriti in trattative di mercato e aiutare la società a fare plusvalenze. L’ultimo esempio è Niccolò Pisilli, classe 2004, titolare in Primavera. Ha firmato il primo contratto da professionista fino al 2026. È un centrocampista, che ha ottime prospettive. Lo stesso discorso vale per Giacomo Faticanti, altro centrocampista di qualità, che ha esordito in prima squadra a Helsinki in Europa League, ad agosto ha firmato il rinnovo fino al 2026.

Roma, da Zalewski a Faticanti: la meglio gioventù di Mourinho
Guarda la gallery
Roma, da Zalewski a Faticanti: la meglio gioventù di Mourinho

Bove e Volpato

Bove da due anni è in prima squadra. Mourinho lo stima molto, in estate la Roma ha rifiutato almeno tre offerte di serie A: Sassuolo, Lecce e Verona. Ha venti anni, il contratto lo lega alla Roma fino al 2025. Cristian Volpato è tra i giovani quello che in questa stagione si è messo maggiormente in evidenza, promosso titolare da Mourinho come era accaduto lo scorso anno a Zalewski. Il polacco è uno dei quattro giocatori che rappresentano la Roma al Mondiale. Il suo contratto, in scadenza nel 2025, potrebbe essere adeguato dopo il Qatar. Volpato fa sempre parte della scuderia di Totti, ha rinnovato il contratto il 30 settembre scorso, assistito dalla madre e da Giancarlo Pantano, socio di Totti. La sua crescita lo ha portato alla ribalta, anche nel mondo dei procuratori. Ma il suo ricco contratto d’immagine dovrebbe dare certezze alla CT10 Management. Volpato ha compiuto 19 anni il 15 novembre scorso, ha scelto la maglia azzurra, rinunciando ad andare al Mondiale con l’Australia. Arrivato alla Roma nel 2020, nella passata stagione ha esordito in serie A contro l’Inter e con il Verona è arrivato il primo gol: in Primavera aveva segnato 11 gol in 21 partite, con 4 assist. Da ottobre è inserito in pianta stabile in prima squadra.

Roma, quando Volpato faceva magie in Primavera (con la maglia numero 10)
Guarda il video
Roma, quando Volpato faceva magie in Primavera (con la maglia numero 10)

Tahirovic

Ci sono molto ragazzi del 2003 e 2004 che hanno grandi prospettive, quasi tutti scoperti da Bruno Conti. Tahirovic invece è arrivato alla Roma grazie a Morgan De Sanctis. E’ l’ultima scoperta di Mourinho, uno di quelli si punta a occhi chiusi per il futuro. È un centrocampista centrale svedese di origine bosniaca, nato nel 2003, è arrivato alla Roma nel febbraio del 2021, proveniente dal Vasalund. A luglio ha firmato fino al 2026 insieme a Missori (anche lui è nel giro della prima squadra) e dopo aver debuttato in serie A nell’ultima partita del 2022 contro il Torino, ha giocato titolare nella prima amichevole della Roma in Giappone. Ha doti tecniche e fisiche straordinarie, la società giallorossa è riuscita a trattenerlo dopo un’estate calda. Presto sarà adeguato anche il contratto di Luigi Cherubini, 18 anni, originario di Tivoli, attaccante esterno. È stato già convocato da Mourinho, ha giocato titolare in Giappone, il contratto attuale scade nel 2024. Claudio Cassano è un altro attaccante che già è andato in panchina con i grandi. 

Da Zalewski a Volpato, Bove, Faticanti: che cosa insegna il baby boom Roma firmato Mourinho
Guarda il video
Da Zalewski a Volpato, Bove, Faticanti: che cosa insegna il baby boom Roma firmato Mourinho


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Commenti