Mourinho chiama la Roma in mezzo al campo: il discorso alla squadra in cerchio. Ecco cosa ha detto

L'allenatore giallorosso, al fischio finale, ha raccolto tutti i giocatori in mezzo al campo e ha caricato la squadra dopo la vittoria contro il Verona
Mourinho chiama la Roma in mezzo al campo: il discorso alla squadra in cerchio. Ecco cosa ha detto
1 min
TagsRomaMourinhoVerona

Subito dopo la fine di Roma - Verona José Mourinho ha radunato la squadra in mezzo al campo, lato curva Sud, per parlare a tutta la squadra. Tutti in cerchio, con José in prima fila a caricare i suoi giocatori. Una scelta dettata dal fatto che la partita era stata preparata dalla Roma in grande emergenza e per questo Mou ha apprezzato tantissimo il sacrificio dei suoi ragazzi.

Roma, le parole di Mourinho alla squadra

"Complimenti a tutti quelli che hanno vinto, ho detto queste - le sue parole a Dazn -. Eravano tutti lì, tranne Tammy, Darboe e Dybala. Spirito di gruppo fantastico, hanno giocato molto bene. Cinque o sei hanno giocato in Austria, Spinazzola tornava da un infortunio, Bove giocava in un campo di plastica prima e stava andando in prestito in serie C, Belotti non giocava da tempo, Karsdorp idem, Solbakken apprende, ElSha gioca al limite delle sue forze, Zalewski fa l'attaccante: a questa squadra la gente non dà quello che la squadra merita". E, allora, ci ha pensato lui. Chiamando tutti i suoi giocatori in mezzo al campo.

Roma, Mourinho chiama tutta la squadra in cerchio dopo la vittoria contro il Verona
Guarda la gallery
Roma, Mourinho chiama tutta la squadra in cerchio dopo la vittoria contro il Verona


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti