Roma, Dybala in campo per la rifinitura: le scelte di Mourinho

Nell'ultimo allenamento prima della partenza per Budapest l'argentino è in gruppo. Recuperato anche Spinazzola per il Siviglia
2 min

ROMA - Dybala e Spinazzola, sono loro le due buone notizie per Mourinho nell'allenamento di rifinitura prima della partenza per Budapest. L'argentino si è allenato in gruppo con i compagni e ha partecipato a tutta la seduta, starà a Mou ora capire come gestirlo durante la finale di Europa League con il Siviglia. Si prospetta ingresso a gara in corso come contro il Feyenoord, quando la Joya risultò decisivo per la Roma. Anche l'esterno è recuperato e si candida per una maglia da titolare.

La rifinitura della Roma e le scelte

Con Dybala inizialmente in panchina il partner di reparto di Abraham potrebbe essere El Shaarawy. Diga a centrocampo con Matic, ai suoi lati Cristante e Pellegrini. In gruppo con il resto dei compagni si è rivisto anche Karsdorp dopo la lesione al menisco del ginocchio sinistro, unico assente Kumbulla, che con le stampelle dopo l'operazione al ginocchio sarà comunque aggregato e partirà con la squadra.

La gara di punizioni

A fine rifinitura alcuni calciatori hanno lasciato il campo, altri invece si sono fermati per provare le punizioni. Tra questi El Shaarawy, Spinazzola, Mancini e Wijnaldum, che ha segnato un bellissimo gol con palla all'incrocio dei pali.

Il gesto di Dybala ai tifosi all'aeroporto

Nel primo pomeriggio di oggi, martedì, la Roma è partita dall'aeroporto di Fiumicino per raggiungere Budapest. Dybala, reduce dall'infortunio alla caviglia subìto contro l'Atalanta, con il pollice alto ha salutato i tifosi che hanno accolto i giallorossi al terminal. L'unico che si è fermato per firmare autografi è stato Belotti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti