Pagelle Roma-Cagliari: Angelino impressiona, Dybala alla Totti

Ottimo esordio per il nuovo terzino giallorosso, Paredes è incisivo mentre Cristante offre qualità e quantità
Pagelle Roma-Cagliari: Angelino impressiona, Dybala alla Totti© AS Roma via Getty Images
Jacopo Aliprandi

Roma

De Rossi (all.) 7,5
Tre su tre, e già questo è da applausi. Ma la squadra ha aumentato i giri e migliorato il giro palla. E contro il Cagliari si è anche divertita. Un’ottima iniezione di fiducia per affrontare al meglio Inter e Feyenoord..

Rui Patricio 6,5
Una bella parata su Lapadula, poi vive la partita da spettatore.

Karsdorp 6
Il Cagliari gioca sulla sua fascia, lui commette qualche errore in fase di impostazione.

Mancini 6,5
Normale amministrazione per uno come lui. Gestisce la difesa, lotta come al solito e non sbaglia una virgola.

Llorente 6
Un brivido su Lapadula, poi esce perché diffidato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Huijsen (10’ st) 7
Trova la gloria anche lui con un bel colpo di testa: il primo gol tra i grandi non si scorda mai

Angeliño 7
Si presenta all’Olimpico con due cross perfetti in rapida successione. Una rivelazione per i romanisti che finalmente sperano di aver trovato il giusto esterno che tanto sarebbe servito nei mesi scorsi con il 3-5-2. Esce stremato, non giocava da inizio dicembre.

Kristensen (13’ st) 6
Ingresso piacevole, a giochi chiusi.

Cristante 6,5
Prima prende un palo con un bell’inserimento in area, poi alimenta l’azione del raddoppio con una bella sventagliata per El Shaarawy. Chiude propiziando il rigore del 3-0.

Paredes 7
Non ha battuto lui l’angolo e per la Roma è stato un bene: dalla sua spizzata di testa in area ne è nato il vantaggio lampo. Lo calcia invece nella ripresa e regala il gol a Huijsen.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pellegrini 7,5
Terzo gol nelle ultime tre partite (prima volta in carriera). Rigenerato da De Rossi, mentalmente e atleticamente. Un più quattro per i fantallenatori: gol e assist, bello e pregevole per l’inserimento di Paulo.

Bove (10’ st) 6
Morde anche sul 4-0.

Dybala 7,5
Alla Totti. Destro, sinistro, magie, invenzioni. Come nel secondo gol quando comincia l’azione con una finta brillante e la chiude con l’incursione in area e il gol del raddoppio. Poi il rigore, neanche a dirlo, segnato alla perfezione.

Baldanzi (29’ st) sv

Lukaku 6,5
Fa a sportellate con Mina liberando spazi e creando occasioni. Come si dice in questi casi? Gli è mancato soltanto il gol.

El Shaarawy 6
Attento alle scelte. Come quella di non tentare il dribbling in area ma di approfittare della marcatura precaria di Zappa per il 2-0.

Zalewski (10’ st) 6
Vivace, sul 4-0 gioca con meno pressioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Roma

De Rossi (all.) 7,5
Tre su tre, e già questo è da applausi. Ma la squadra ha aumentato i giri e migliorato il giro palla. E contro il Cagliari si è anche divertita. Un’ottima iniezione di fiducia per affrontare al meglio Inter e Feyenoord..

Rui Patricio 6,5
Una bella parata su Lapadula, poi vive la partita da spettatore.

Karsdorp 6
Il Cagliari gioca sulla sua fascia, lui commette qualche errore in fase di impostazione.

Mancini 6,5
Normale amministrazione per uno come lui. Gestisce la difesa, lotta come al solito e non sbaglia una virgola.

Llorente 6
Un brivido su Lapadula, poi esce perché diffidato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

1
Pagelle Roma-Cagliari: Angelino impressiona, Dybala alla Totti
2
Pagina 2
3
Pagina 3