La Salernitana aspetta ancora i gol di Simy

L'ex Crotone non si è ancora sbloccato e la corsa salvezza si complica sempre di più
9) Simy: 17 gol, uno ogni 151 minuti© LAPRESSE

SALERNO - Tra i problemi della Salernitana, oltre ai risultati che non arrivano e all'infermeria piena, c'è anche quello dell'attaccante su cui Castori prima e Colantuono poi facevano più affidamento, e cioè Simy: non si è ancora sbloccato. Il tecnico romano dei granata ha invitato tutti ad attendere ancora, visto che il giocatore da 54 gol negli ultimi tre anni (di cui 20 nella massima serie) è ancora fuori condizione. Ma il tempo stringe e, nonostante si sia solo alla dodicesima di campionato, la via verso la salvezza si è già maledettamente complicata. Ma non è solo la questione campo a tenere banco in casa Salernitana: il termine (non vincolante) del 15 novembre per le manifestazioni d'interesse all'acquisto della società si avvicina: iniziano già le grandi manovre a livello di ruoli dirigenziali, con il direttore sportivo Fabiani pronto alle dimissioni. E poi ci sono le brutte vicende legate agli scontri tra tifosi granata e biancocelesti prima dell'ultimo turno di campionato: la Questura di Roma ha riferito di cinque feriti, di cui solo due ricorsi ai soccorsi medici. La sosta servirà per rimettere a posto più di un problema.

Lazio, nel segno di Immobile-Pedro-Luis Alberto: 3 gol alla Salernitana
Guarda la gallery
Lazio, nel segno di Immobile-Pedro-Luis Alberto: 3 gol alla Salernitana

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti