Salernitana, Ribery vuole esserci con la Juve

Colantuono proverà a recuperare il francese per la sfida contro i bianconeri. Test fisici per il numero 7 granata alla vigilia del match
Salernitana, Ribery vuole esserci con la Juve© LAPRESSE LAPRESSE LAPRESSE

SALERNO - L'emergenza in casa Salernitana non si arresta. Doopo Mamadou Coulibaly, Ruggeri e Strandberg, nell'ultimo turno di campionato è andato ko anche Gondo, che dovrebbe saltare la sfida con la Juventus. Kastanos proverà a superare i problemi alla schiena e potrebbe essere convocato, mentre le condizioni di Ribery andranno valutate fino all'immediata vigilia. Dopo i problemi di gastroenterite, il francese ha continuato ad accusare i cronici fastidi al ginocchio sinistro: i test per valutare le sue condizioni proseguiranno anche nella giornata di lunedì, quando Colantuono deciderà se convocarlo o meno. La formazione della Salernitana è quasi obbligata, con un solo dubbio in attacco per il tecnico granata: Djuric (in gol contro i bianconeri ai tempi di Cesena) o Simy accanto al confermato Bonazzoli. Da segnalare, in vista del match dell'Arechi, il gesto programmato dalle due tifoserie al minuto 3, lo stesso della maglia indossata da Andrea Fortunato. Per ricordare l'esterno salernitano scomparso a soli 25 anni a causa di una leucemia quando vestiva proprio la maglia della Juventus i sostenitori di entrambe le squadre esporranno degli striscioni identici per ricordarlo.

Pavoletti illude il Cagliari, Bonazzoli lo gela: 1-1 con la Salernitana
Guarda la gallery
Pavoletti illude il Cagliari, Bonazzoli lo gela: 1-1 con la Salernitana

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti