Sampdoria
0

Coronavirus, Sampdoria: "Stop a informazioni su accertamenti, basta allarmismi"

Il comunicato: "In un momento così complicato per il nostro Paese e nel rispetto di chi sta operando in prima linea è doveroso non alimentare ulteriori preoccupazioni per situazioni sotto controllo"

Coronavirus, Sampdoria:
© ANSA

GENOVA - Attraverso il proprio sito ufficiale, la Sampdoria annuncia che non darà più informazioni circa i propri tesserati in ambito Coronavirus: "L’U.C. Sampdoria comunica che, onde evitare fughe di notizie ed inutili allarmismi, ha scelto di non dare più informazioni sui propri tesserati che, in presenza di lievi sintomi, sono stati sottoposti agli accertamenti previsti in merito al Coronavirus-COVID-19. L’unica notizia importante è che i ragazzi stanno tutti bene e sono nei loro domicili a Genova. In un momento così complicato per il nostro Paese e nel rispetto di chi sta operando in prima linea è doveroso non alimentare ulteriori preoccupazioni per situazioni sotto controllo. Invitiamo gli organi d’informazione a rispettare la nostra scelta". Dopo la scoperta della positivià di Gabbiadini, in casa doriana è stato accertato anche il contagio di Colley, Thorsby, Ekdal e La Gumina.

Il Napoli lancia l'iniziativa: "Facciamo cantare la città"

De Rossi e la moglie Sarah donano il sangue al San Camillo

Tutte le notizie di Sampdoria

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti