Sampdoria, tre nuovi positivi al Coronavirus e una recidiva tra i calciatori

Una nota ufficiale del club comunica il contagio: sono tutti asintomatici e sotto osservazione in quarantena
Sampdoria, tre nuovi positivi al Coronavirus e una recidiva tra i calciatori© ANSA

GENOVA - La Sampdoria, già colpita dal Coronavirus a marzo, torna a combattere con il Covid-19. Una nota ufficiale del club ligure rende note tre nuove positività e una recidiva tra i calciatori: non sono però stati rivelati, per questioni di privacy, i nomi dei contagiati. "L’U.C. Sampdoria - si legge nel comunicato ufficiale dei blucerchiati - informa che, nel corso degli esami ai quali sono stati sottoposti i calciatori, sono emersi tre nuove positività al Coronavirus-Covid 19 e un ritorno di positività. Attualmente asintomatici, gli stessi sono stati posti in quarantena e saranno costantemente monitorati come da protocollo".

Sampdoria, i precedenti casi di positività

Il primo tesserato della Sampdoria positivo al Coronavirus, nella prima ondata della pandemia, era stato Manolo Gabbiadini, lo scorso 12 marzo. Poi sono stati trovati positivi anche Bereszynski, Depaoli, Colley, Ekdal, La Gumina e Thorsby. Nello staff lo aveva contratto il medico Amedeo Baldari. 

 

Samp, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti