Caso plusvalenze, Sampdoria deferita dalla Procura FIGC

Il club blucerchiato: "La società conta di chiarire nelle sedi opportune ogni aspetto di interesse"
Caso plusvalenze, Sampdoria deferita dalla Procura FIGC© LAPRESSE
1 min

GENOVA - La Sampdoria tramite i propri canali ufficiali, ha fatto chiarezza, sul caso plusvalenze. La società blucerchiata era una dei club osservati e sottoposti ad indagine da parte della Procura Federale. Concluse le indagini, è stato notificato il primo atto di deferimento ai liguri. 

Il comunicato della Sampdoria

"L’U.C. Sampdoria S.p.a. comunica che oggi la Procura Federale ha notificato l’atto di deferimento relativo all’indagine sulle c.d. “Plusvalenze”. La società conta di poter chiarire nelle sedi opportune ogni aspetto di interesse, sicura di aver sempre operato nel rispetto delle leggi statali e delle normative federali che disciplinano gli ambiti gestionali ed economici nonché in conformità con la prassi nazionale ed internazionale della compravendita di calciatori".

Caputo stende il Venezia: la Samp vince il match salvezza del Penzo
Guarda la gallery
Caputo stende il Venezia: la Samp vince il match salvezza del Penzo


Samp, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti