Corriere dello Sport

Sassuolo

Vedi Tutte
Sassuolo

Serie A, Acerbi: «Sassuolo, devi subito rialzarti»

Serie A, Acerbi: «Sassuolo, devi subito rialzarti»
© ANSA

Il difensore: «Sarebbe un peccato non tentare per un qualcosa di importante»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 10 febbraio 2016 17:19

SASSUOLO - Francesco Acerbi, difensore del Sassuolo, in conferenza stampa parla della prossima partita con il Chievo. L'ex della gara cerca di caricare la sua squadra: "E' un momento di flessione ma dobbiamo rialzarci subito, già dalla gara di sabato. Abbiamo fatto un girone d'andata molto importante, sarebbe brutto finire così. Dobbiamo ripartire subito forte, vincere e cercare di fare più punti possibili. Sarebbe un peccato non tentare per un qualcosa di importante, dipende da noi, un po' di flessione ci sta, ma bisogna ripartire al più presto - continua il giocatore escludendo un calo di motivazioni - Sarebbe sciocco, non si potrebbe nemmeno giocare a calcio. Ora dipende solo da noi, potevamo uscire da questo momento domenica e non ce l'abbiamo fatta, ma in campo abbiamo dimostrato di poter vincere con le grandi, abbiamo dimostrato cosa sappiamo essere, nel bene e nel male". 

LA MIA GARA DA EX - "Ho fatto una bellissima esperienza al Chievo, vado là da avversario ma a fine partita sarò di nuovo un amico. Hanno perso un ottimo giocatore come Paloschi, ma hanno vinto a Torino e non era facile. Sono una squadra combattiva, quadrata, difficile da affrontare, rognosa, se cali un attimo di concentrazione ti fanno sempre male. Sarà una grande partita, soprattutto a livello mentale, ma dobbiamo riuscire a tornare alla vittoria".

Articoli correlati

Commenti