Serie A Sassuolo, Consigli: «Possiamo aprire un nuovo ciclo»
© Bartoletti
Sassuolo
0

Serie A Sassuolo, Consigli: «Possiamo aprire un nuovo ciclo»

Il portiere neroverde: «La nostra è una squadra giovane, ma vedo più potenzialità rispetto a quella che ci portò in Europa. Babacar? Non sa neanche lui quanto è forte, deve esplodere definitivamente»

SASSUOLO (MO)"Vogliamo salvarci al più presto e terminare la stagione nel miglior modo possibile", parole e musica di Andrea Consigli. Il portiere neroverde analizza il momento del Sassuolo: "La classifica dice che abbiamo la decima a tre punti di distanza - prosegue in conferenza stampa - e bisogna fare di tutto in questo finale e raggiungere la Fiorentina. Parma? Se mancano quei tre lì davanti cambia la loro situazione. Sono una squadra strana, ha un gioco particolare ma sono molto organizzati. Vivono però delle fiammate dei loro tre attaccanti, che con le loro caratteristiche possono spostare gli equilibri. E' la partita giusta al momento giusto: abbiamo le potenzialità per batterli e proiettarci in una posizione di classifica più comoda, per puntare magari alla Fiorentina". "All'inizio abbiamo stupito un po' tutti dall'arrivo del mister, siamo stati un po' una sorpresa per gli avversari. Abbiamo raccolto di più all'andata ma, secondo me, nel girone di ritorno abbiamo giocato meglio, nonostante ci manchino dei punti. Escludendo le gare con Empoli e Samp, dove abbiamo sbagliato completamente, credo che siamo sulla strada giusta. Un mio bilancio qui? Penso di aver fatto delle buone stagioni - rivela - ma in questa stagione mi sono messo parecchio in gioco per quello che richiede il mister ad un portiere. Ma posso sempre migliorare.

POTENZIALITA' - "La nostra è una squadra molto giovane e deve crescere: più che sull'aspetto tattico, su quello della mentalità. Dobbiamo essere bravi anche noi più grandi a coinvolgere maggiormente i ragazzi più giovani, che devono rimanere attaccati ad ogni partita come la più importante. Così si può fare il salto di qualità. Questo è un gruppo potenzialmente forte su cui si può costruire un nuovo ciclo. Ora ci siamo consolidati, ma bisogna iniziare a raccogliere quello che produci. A noi manca l'attaccante che fa 20 gol, come lo hanno Atalanta e Sampdoria, noi davanti abbiamo Babacar che è fortissimo e deve ancora esplodere: spero che capisca la sua forza, può spostare tanto per noi - conclude Consigli -". 

Rizzoli su Lazio-Sassuolo e Juve-Milan: "Rigori entrambi"

Tutte le notizie di Sassuolo

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 8° GIORNATA
SABATO 19 OTTOBRE 2019
Lazio - Atalanta 3 - 3
Napoli - Verona 2 - 0
Juve - Bologna 2 - 1
DOMENICA 20 OTTOBRE 2019
Sassuolo - Inter 12:30
Cagliari - Spal 15:00
Sampdoria - Roma 15:00
Udinese - Torino 15:00
Parma - Genoa 18:00
Milan - Lecce 20:45
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019
Brescia - Fiorentina 20:45

 

Calciomercato in Diretta