Sassuolo, linea verde: presi tre giovani

Paz, Flamingo e Samele: tutti classe 2002 che cominceranno dalla Primavera di Bigica, ma con gli occhi di De Zerbi addosso
Sassuolo, linea verde: presi tre giovani© Getty Images
TagsSassuolode zerbiCalciomercato

SASSUOLO - De Zerbi pensa solo al campo, preoccupandosi di tornare a vincere contro lo Spezia dopo 2 punti in 4 partite, mentre Carnevali l'ha sempre detto che a gennaio il Sassuolo non cambia pianificando solo a giugno gli arrivi e le eventuali cessioni dei big. «Siamo quelli che tutti conoscono, abbiamo un progetto e l'ambizione di fare meglio possibile come dimostra il nostro percorso in queste 8 stagioni di Serie A. Ha valso per il discorso su Scamacca e sugli altri», ha ribadito l'ad neroverde a San Marino Rtv.

De Zerbi: "Il pareggio ci sta stretto"
Guarda il video
De Zerbi: "Il pareggio ci sta stretto"

La sessione invernale del mercato serve semmai per mettere qualche tassello in prospettiva, come gli ingaggi di tre promesse classe 2002, l'esterno d'attacco colombiano Yeferson Paz dal Cortulua (Serie B) e nazionale under, il difensore centrale olandese Ryan Flamingo (prestito con diritto di riscatto dall'Almere City in Serie B) e l’attaccante Luigi Samele (dal Monopoli). «Facciamo un lavoro di scouting - ha spiegato il dirigente - che ci porta a operazioni interessanti». Per i tre baby, nella sinergia con il settore giovanile guidato da Francesco Palmieri, ci sarà il primo approccio con la Primavera di Bigica e naturalmente De Zerbi gli starà con gli occhi sopra.

Super Cragno e Joao Pedro non bastano al Cagliari: Boga salva il Sassuolo
Guarda la gallery
Super Cragno e Joao Pedro non bastano al Cagliari: Boga salva il Sassuolo

Futuro Locatelli

Per gli scossoni appuntamento a giugno, a cominciare da Manuel Locatelli che dopo tre anni potrebbe fare un salto avanti. E' nel mirino soprattutto di Juve, Manchester City e Borussia Dortmund. «Il mio augurio è che sia una grandissima società, se lo merita e ha le caratteristiche per ambirci. Guardiola chiede pareri a De Zerbi? I tecnici condividono il pensiero sui giocatori, credo sia giusto che ci sia pure Locatelli e non è solo Guardiola. Abbiamo richieste per tanti altri ragazzi, ma si lavora per concludere le trattative».

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti